mercoledì , 18 luglio 2018
Ultime notizie
COME GESTIRE LA PUBBLICITA’ ED UTILIZZARE IL LOGO CONI

COME GESTIRE LA PUBBLICITA’ ED UTILIZZARE IL LOGO CONI

Dopo una breve pausa riprendiamo la vita di una ASD.

Come tutti bene sappiamo, una ASD non può fare pubblicità perché non cerca nuovi clienti, ma nuovi soci ed associati che partecipino attivamente o meno alla vita associativa e che aiutino a promuovere lo sport. Quando si fa una “pubblicità” non bisogna mai utilizzare parole come “sconti”, “offerte”, “prove gratuite”, “prezzi”, “listino” o “tariffe”, sono intese tutte come lucro. La prima cosa che fa il fisco quando vuole “controllare” una ASD è andare sulla pagina facebook, sito internet o semplicemente in giro per cercare volantini e pubblicità, quindi bisogna prestare molta attenzione.

Le regole da seguire nella progettazione di un volantino sono poche e semplici:

  • indicare per esteso il nome della vostra  ASD per la promozione sociale e non lucrativa esempio “associazione sportiva dilettantistica di pinco pallo per la promozione sportiva non lucrativa”;
  • l’ingresso al campo e le attività che si praticano nella vostra struttura sono riservate ai soli soci “ingresso riservato ai soci”;
  • mettere il logo dell’Ente a cui siete affiliati, per gli affiliati al settore tecnico nazionale paintball csen sul sito è disponibile il download;
  • una frase corretta che potete utilizzare come promozione per la vostra attività sportiva è “Diventa socio e potrai praticare questo sport”;
  • per sostituire le parole “prezzo” ed altre, vi consigliamo “contributo associativo”.

Insomma tutto deve ruotare intorno alla vita associativa. volantino

Un’altra cosa importante da ricordare è come va utilizzato il logo CONI. Il logo CONI può essere utilizzato solo dagli EPS, DSA e FSN riconosciuti dal CONI. Le ASD che sono affiliate a tali Enti, possono utilizzare esclusivamente il logo dell’Ente, ma, nel caso in cui nella grafica del logo dell’Ente è presente il logo del Coni, quest’ultimo può essere usato senza problemi, ma non il contrario. I loghi, per diritto e legge, possono  essere utilizzati ovunque, pagine facebook, siti internet, documenti, targhe e nella scritta “ASD iscritta al registro CONI con il numero di registrazione 123456789”.

Chi non rispetta tali regole, purtroppo, incorre in sanzioni davvero gravi da parte del CONI stesso mettendo anche a rischio l’Ente di appartenenza con ammende economiche. Quindi, anche se a tutti piacerebbe utilizzare il logo CONI come “marchio di garanzia”, state attenti, quanto meno prima di usarlo chiedete!

 

(…approfondimento dell’articolo di Luglio pubblicato sulla rivista PAINTBALL ITALIA MAGAZINE)